Ucraina, Russia parteciperà a colloqui su aiuti Fmi - funzionario

giovedì 27 febbraio 2014 08:59
 

MOSCA, 27 febbraio (Reuters) - La Russia prederà parte ai colloqui sul pacchetto di aiuti del Fondo monetario internazionale all'Ucraina e non si tirerà indietro.

Lo ha detto all'agenzia Ria il responsabile del dipartimento affari internazionali del ministero delle Finanze russo Andrei Bokarev.

"Tutto quello che posso dire è che prenderemo parte alla discussione (al Fmi), e che non si parla di tirarsi indietro" ha dichiarato il funzionario.

L'Ucraina ha reso noto di aver bisogno di 35 miliardi di dollari nei prossimi due anni per scongiurare la bancarotta e la Commissione europea vuole che anche la Russia sia coinvolta finanziariamente nell'assistenza a Kiev.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia