Forex, dlr in lieve salita su euro, attesa per meeting Bce e Yellen

mercoledì 26 febbraio 2014 14:43
 

NEW YORK, 26 febbraio (Reuters) - Dollaro in lieve
apprezzamento su un euro che appare al momento incapace di
slanci, in attesa della pubblicazione, venerdì, dei dati
preliminari di febbraio sull'inflazione della zona euro, stimata
in ulteriore calo allo 0,7%, e poi del meeting Bce della
prossima settimana.
    Il cambio euro/dollaro è scivolato nel primo pomeriggio al
minimo intraday di 1,3712, comunque all'interno dello stretto
range di oscillazione dell'ultima settimana, compreso tra 1,3685
e il massimo da inizio 2014 di 1,3774.
    Il biglietto verde sembra non risentire in maniera eccessiva
della serie recente di dati economici non positivi giunti dagli
Stati Uniti (ultimo quello di ieri sulla fiducia dei
consumatori, inferiore alle attese): dati in parte distorti
dalle cattive condizioni atmosferiche dell'inverno statunitense
e che comunque non dovrebbero avere un impatto sulla
prosecuzione regolare del piano di riduzione dello stimolo
monetario da parte della Fed.
    A tale proposito molta attenzione verrà prestata alla nuova
audizione pubblica del presidente della banca centrale Usa Janet
Yellen, la prossima settimana.
    "Credo ci sia già stata una sorta di riassestamento delle
posizioni di rischio con l'approssimarsi della fine del mese,
non credo ci sia molta intenzione di rivederle ancora" afferma
lo strategist di Bmo Capital Markets Stephen Gallo.
                  
                             ORE 14,35               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3715/19                 1,3745  
 DOLLARO/YEN          102,37/38                 102,22  
 EURO/YEN          140,41/46                 140,50 
 EURO/STERLINA     0,8228/30                 0,8235   
 ORO SPOT         1.332,20/2,90          1.340,14/1,36 
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia