Bond euro poco mossi, verso nuovo minimo da euro in asta Bot 6 mesi

mercoledì 26 febbraio 2014 08:44
 

LONDRA, 26 febbraio (Reuters) - Poco mossi i futures sui
Bund sullo sfondo di un mercato che, come segnalato dal rialzo
di ieri dei Treasuries Usa, nutre preoccupazioni crescenti sulla
tenuta della crescita cinese e guarda con disappunto ai deboli
dati economici usciti di recente negli Usa (ieri quelli sulla
fiducia dei consumatori, inferiori alle attese).
    Nella zona euro domina l'attesa per il meeting Bce della
prossima settimana, che venerdì sarà preceduto dalla
pubblicazione del preliminare di febbraio sull'inflazione della
zona euro, stimata in ulteriore calo allo 0,7%. Secondo gli
operatori l'obbligazionario si dovrebbe attestare su una linea
di cautela almeno fino alla pubblicazione del dato sui prezzi,
evitando di prendere posizioni definite.
    Poco mossi in apertura anche i futures sui Btp, mentre è in
pieno svolgimento la tornata d'aste di fine mese. Nella seduta
di ieri il mercato obbligazionario italiano è tornato a salire
nonostante i collocamenti di Ctz e indicizzati, mentre oggi è la
volta dei Bot, con l'offerta di 8,5 miliardi di euro di buoni a
6 mesi.
    Sul mercato grigio di Tradeweb, il Bot in asta oggi
 viene scambiato stamane ad un rendimento dello
0,478% (contro lo 0,590% dell'asata di fine gennaio): sarebbe un
nuovo minimo dall'introduzione dell'euro. 
                            
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,730 (-0,005)
 FUTURES BUND MARZO          143,95  (-0,02)          
 FUTURES BTP MARZO           119,34  (+0,03)      
 BUND 2 ANNI             100,256 (+0,002)   0,123% 
 BUND 10 ANNI           100,842 (-0,020)   1,657% 
 BUND 30 ANNI            99,317 (-0,041)   2,532% 
===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia