Autostrade, Morerio nuovo presidente Tangenziale Esterna in quota Intesa SP

lunedì 24 febbraio 2014 17:29
 

MILANO, 24 febbraio (Reuters) - Avvicendamento al vertice di Tangenziale Esterna (TE), la società che sta realizzando la Tangenziale Est Esterna di Milano (Teem). Raffaello Berardi ha rassegnato le dimissioni e il suo posto viene preso da Paolo Morerio, espresso da Intesa Sanpaolo.

Dal 25 novembre scorso, ricorda un comunicato, TE è passata sotto il controllo del gruppo Gavio in virtù della sottoscrizione da parte di Sias, Tangenziali Esterne di Milano (40% Sias, 17,5% Intesa Sanpaolo e 1,6% Itinera) e di Intesa Sanpaolo delle quote che risultavano rimaste totalmente inoptate rispetto all'aumento di capitale da 200 a 465 milioni di euro deliberato a luglio.

La nomina di Morerio dovrà essere approvata dall'assemblea degli azionisti, che si riunirà nei prossimi giorni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia