Per Padoan sfida importante, rilancio crescita non scontato - Cannata

lunedì 24 febbraio 2014 17:14
 

ROMA, 24 febbraio (Reuters) - Il neo ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan deve affrontare la difficile sfida di rilanciare la crescita del paese pur in presenza di vincoli alle finanze pubbliche che potrebbero vanificare lo sforzo.

Lo ha detto il responsabile del debito pubblico Maria Cannata, intervenendo alla presentazione del 'risk outlook' della Consob.

Padoan "ha di fronte a sé una sfida importante, dicono tutti che occorre stimolare la crescita, ma è molto impegnativo farlo con determinati limiti di conti pubblici. Non è così scontato" ha affermato Cannata.

Parlando poi delle misure necessarie per abbattere il debito pubblico, Cannata ha spiegato che "non serve prendere in considerazione un singolo intervento risolutivo, ad esempio i 400 miliardi che ogni tanto riemergono".

"Magari, datemi la bacchetta magica" ha proseguito Cannata, aggiungendo che è meglio agire con tanti piccoli interventi.

(Stefano Bernabei, Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia a con vincoli bilancio -cannata