Bond euro, lieve salita Bund, rialzo più marcato Btp dopo governo

lunedì 24 febbraio 2014 08:46
 

LONDRA, 24 febbraio (Reuters) - Avvio in lieve rialzo per il
future a marzo sul Bund, mentre più marcata è la risalita del
contratto sul Btp. Il mercato sembra quindi ben accogliere il
nuovo governo italiano, mentre non sembrano pesare le
dichiarazioni sulle ipotesi di un rialzo delle tasse sui titoli
di Stato italiani.
    Oggi al Senato la prima udienza per la compagine del neonato
governo di Matteo Renzi. I ministri hanno giurato sabato al
presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
    Come il mercato ha accolto le indicazioni sul nuovo
esecutivo si misurerà anche dalla dinamica dello spread
Btp/Bund, che riparte dai 194 punti base di venerdì sera e che
darà una prova anche di come il mercato avrà metabolizzato le
parole di Delrio.
    Il neosottosegretario alla presidenza del Consiglio,
Graziano Delrio, ieri alla trasmissione "In Mezz'ora" ha
ventilato l'ipotesi di un aumento della tassazione sui Bot, oggi
tassati al 12,5%. Palazzo Chigi in serata ha diffuso una nota
che precisa che "non è prevista né ci sarà alcuna nuova tassa" e
parla di "rimodulazione delle rendite finanziarie e delle tasse
sul lavoro". Il Governo potrebbe quindi aumentare la pressione
fiscale sui Bot per abbassare quelle sul lavoro. Le altre
rendite finanziarie sono oggi tassate al 20%. Delrio ha anche
detto che non c'è intenzione di sforare il tetto del 3% del
debito/Pil.

      
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,745 (+0,005)
 FUTURES BUND MARZO          143,89  (+0,02)          
 FUTURES BTP MARZO           119,56  (+0,32)     
 BUND 2 ANNI              99,821 (-0,004)   0,109% 
 BUND 10 ANNI           100,753 (-0,053)   1,667% 
 BUND 30 ANNI            98,992 (-0,007)   2,548% 
===============================================================
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia