Usa, Pmi manifattura febbraio cresce a ritmo più elevato da quasi 4 anni

giovedì 20 febbraio 2014 15:38
 

NEW YORK, 20 febbraio (Reuters) - Accelera l'attività del settore manifatturiero Usa, segnando in febbraio la crescita più sostenuta da quasi quattro anni, grazie anche al flusso dei nuovi ordini.

È quando emerge dall'indagine sui direttori d'acquisto condotta da Markit, il cui indice Pmi preliminare di febbraio è salito a 56,7 punti, il livello più alto dal maggio del 2010, rispetto ai 53,7 punti di gennaio.

Il sottoindice relativo ai nuovi ordini è salito a 58,8, anche in questo caso il livello più alto dal maggio 2010; il sotto indice relativo alla produzione del manifatturiero si è portato a 57,2 da 53,5 di gennaio.

"La stima flash del Pmi fornisce la prima indicazione di un rimbalzo della produzione dopo il rallentamento di gennaio causato dalle cattive condizioni atmosferiche" spiega l'economista di Markit Chris Williamson. "Una ulteriore crescita appare probabile per i prossimi mesi, suggerendo che la salute di fondo dell'economia rimane robusta".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia