Panama,accordo per far ripartire oggi lavori Canale,proseguono negoziati

giovedì 20 febbraio 2014 08:49
 

PANAMA CITY, 20 febbraio (Reuters) - I lavori di espansione del Canale di Panama riprenderanno oggi.

Lo ha detto in una nota l'Autorità del canale panamense spiegando di essersi data altre 72 ore di tempo per trovare con il consorzio guidato da Sacyr - Salini Impregilo un accordo sugli altri punti chiave di dissenso che hanno portato alla sospensione dei lavori.

Questa prima intesa è stata raggiunta attravero negoziati telefonici tra i vertici delle aziende e i funzionari panamensi.

"Ci sono ancora alcuni temi su cui non è stato raggiunto un accordo", dice la nota.

Il contenzioso tra le parti verte su 1,6 miliardi di costi aggiuntivi rispetto al progetto originale e su come finafinanziare i lavori, che dopo l'interruzione per due settimane potrebbero finire non prima di dicembre 2015 con un danno per le entrate tariffarie di Panama.

L'autorità ha detto che quando ripartiranno i lavori pagherà al consorzio 36,8 milioni di dollari relativi ai lavori fatti a dicembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia