PUNTO 1-Mediobanca, patto abbassa soglia decadenza, ok a Bolloré a 8%

mercoledì 19 febbraio 2014 17:11
 

(Aggiunge commenti da fonte, nota)

MILANO, 19 febbraio (Reuters) - L'assemblea del patto di sindacato di Mediobanca ha deciso nella riunione odierna l'abbassamento della soglia, al di sotto della quale scatta la decadenza, dall'attuale 30% al 25%.

Lo ha riferito una fonte vicina ai soci del patto, aggiungendo che l'assemblea odierna ha anche autorizzato la salita di Vincent Bolloré dal 6% all'8%.

Le anticipazioni della fonte sono state poi confermate da una nota della presidenza del patto.

Attualmente il patto di sindacato di Mediobanca raccoglie il 30,05% del capitale e con l'incremento della quota di Bolloré si porterebbe quindi poco sopra il 32%.

"Questo ci dà un più ampio margine di manovra", ha spiegato la fonte sottolineando che comunque nessuno dei soci ha manifestato l'intenzione di lasciare il patto.

La fisionomia dell'accordo è destinata a cambiare nei prossimi mesi anche in concomitanza con le nuove disposizioni di Bankitalia sulla governance, in via di definizione.

La direzione sarebbe quella di un patto più leggero e meno vincolante, magari soltanto di consultazione. "Un patto più leggero è nella mente degli azionisti ma non se n'è parlato", ha detto una seconda fonte.

La prima a questo proposito ha fatto notare che l'attuale accordo è comunque già "un sindacato di blocco e non di voto" annunciando che "entro l'estate" ci sarà una nuova riunione del patto sulla semplificazione.   Continua...