Borsa Milano apre fiacca, bene Saipem, Ansaldo Sts, giù Tenaris

mercoledì 19 febbraio 2014 09:29
 

MILANO, 19 febbraio (Reuters) - Partenza fiacca a Piazza Affari nostante il sostegno di alcuni spunti speculativi come Saipem e Ansaldo Sts

Nelle prime battute l'indice FTSE Mib cede lo 0,13%, a fronte di un rialzo dello 0,1% circa dell'indice europeo FTSEurofirst 300.

Balza SAIPEM (+1,8%) dopo che MF ha scritto che la società norvegese Subsea 7 sarebbe interessata ad acquisire una partecipazione del 20%.

"Dal punto di vista speculativo, la notizia aggiunge appeal al titolo nel breve periodo", commenta ICBI che tuttavia ritiene "difficilmente probabile un'operazione del genere".

Misti i bancari in un settore che, a livello europeo registra la buona trimestrale di Credit Agricole (+1,7%). Bene MEDIOBANCA in attesa dei risultati del primo semestre mentre, al contrario, BANCO POPOLARE perde un punto percentuale circa.

Acquisti su ANSALDO STS (+2%) sulla scia delle indiscrezioni attorno alle trattative tra Finmeccanica e GE sulla controllata del gruppo italiano.

In fondo al listino scivola TENARIS i, in calo di oltre il 6%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia