Pop Vicenza, mai pensato a opa, non si fanno con consorelle popolari - Zonin

martedì 18 febbraio 2014 17:57
 

VICENZA, 18 febbraio (Reuters) - La Banca Popolare di Vicenza non pensa di lanciare un'Opa su altre consorelle popolari.

A dirlo è il presidente, Gianni Zonin, nel corso della conferenza stampa in corso a Vicenza per annunciare l'avvio di un aumento di capitale fino a 1 miliardo di euro destinato a eventuali operazioni straordinarie di crescita.

"Mai pensato a un'Opa, possono essere ostili e non si fanno con consorelle popolari", ha detto Zonin.

In precedenza Zonin ha detto che Veneto banca e Banca Etruria "sono due operazioni che stiamo esaminando così come altre".

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia