Borse Europa previste in rialzo in apertura, occhi su dati Germania

martedì 18 febbraio 2014 08:03
 

LONDRA, 18 febbraio (Reuters) - I mercati azionari europei sono attesi in rialzo già in apertura, con gli investitori pronti a scommettere che i dati dalla Germania sul clima economico saranno incoraggianti e che i i forti risultati di BHP Billiton sosterranno i titoli di commodities.

Il sondaggio elaborato dal think thank economico tedesco ZEW per il mese di febbraio, i cui risultati sono attesi alle 11 ora italiana, dovrebbe restare nelle attese a 61,7 punti, mentre il dato sulle previsioni dovrebbe salire a 44 punti dai precedenti 41,2 di gennaio.

"Ogni ulteriore miglioramento (dell'indice) darebbe l'idea che l'attuale ripresa ha gambe su cui contare, con un ritorno di fiducia del business non solo per la Germania ma per tutta l'area euro", ha scritto Credit Agricole in una nota.

Gli investitori sono in attesa anche delle performance delle aziende di risorse di base dopo che il titolo minerario BHP Billiton ha diffuso la previsione di un aumento del 31% nei profitti del primo semestre e ha ipotizzato che potrebbe lanciare un buyback azionario ad agosto, nonostante il cauto outlook sulla crescita cinese.

Capital Spreads prevede che l'indice britannico FTSE 100 apra in rialzo di 6 punti, pari allo 0,1%, che il tedesco DAX guadagni 15 punti, cioè lo 0,2%, e che il francese CAC parta con un rialzo di 2 punti, pari allo 0,1%.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia