Rcs, Banco Popolare cede 0,91% a Pandette per 113,9 mln

lunedì 17 febbraio 2014 19:54
 

MILANO, 17 febbraio (Reuters) - Il Cda di Banco Popolare ha deliberato l'esercizio dell'opzione put stipulata con Pandette, la finanziara della famiglia Rotelli, sullo 0,91% del capitale del gruppo editoriale.

Lo dice una nota dell'istituto aggiungendo che in base agli accordi il pagamento del prezzo è ad oggi stimato in 113,9 milioni di euro e il trasferimento delle azioni, "avverrà nel 2° giorno di mercato aperto e successivo alla scedenza del termine per l'esercizio dell'opzione".

La data di esercizio era stata definita nel periodo tra il 18 e il 21 febbraio.

Dopo la cessione il Banco Popolare non avrà più alcuna partecipazione in Rcs.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia