Alitalia, Air France ribadisce interesse per collaborazione industriale-Ad

lunedì 13 gennaio 2014 16:48
 

ROMA, 13 gennaio (Reuters) - Air France-Klm è ancora interessata a una collaborazione industriale con Alitalia , che non è mai stata in discussione, e ha ora ridotto la sua quota nella compagnia italiana per politiche di bilancio.

Lo ha detto l'amministratore delegato di Alitalia, Gabriele Del Torchio, parlando con i giornalisti al termine del cda che lo ha confermato come Ad. Del Torchio ha anche detto di non avere fretta nelle trattative con la compagnia aerea di Abu Dhabi Etihad, ma che l'importante in questa trattativa è approfondire bene tutte le possibili sinergie, e si dice ottimista.

"Anche oggi il consigliere francese Pier François Riolacci ha ribadito l'interesse di Air France per la collaborazione industriale. Loro si sono ridotti per politiche di bilancio", ha detto l'Ad.

"La partnership industriale con Air France non è mai stata in discussione, è proficua per loro e per noi", ha aggiunto Del Torchio.

Dopo l'aumento di capitale, come scritto in una nota stampa di oggi, la quota di Air France si è ridotta al 7,08% dal precedente 25%.

Per quel che riguarda la trattativa con Etihad, definita oggi "in fase iniziale" dalla compagnia di Abu Dhabi, Del Torchio ha detto: "Stiamo andando avanti e ho sentito che anche oggi ci sono stati dei commenti dell'Ad di Etihad. Dico che non sono interessato ai tempi, ma l'importante è analizzare e approfondire le sinergie".

"Con Etihad siamo ancora in fase esplorativa, ci scambiamo idee e progetti. Se il buon giorno si vede dal mattino io sono ottimista", ha aggiunto l'Ad.

Sull'andamento dei conti l'Ad ha detto: "Abbiamo molto sofferto da settembre a novembre, poi a dicembre abbiamo ricominciato a crescere e a gennaio abbiamo continuato".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia