Pirelli, per ora nessuna trattativa con Goldman per buyout - fonti

venerdì 10 gennaio 2014 16:58
 

MILANO, 10 gennaio (Reuters) - Non ci sono, al momento, trattative in corso tra Marco Tronchetti Provera e la divisione di private equity di Goldman Sachs per un passaggio del controllo di Pirelli.

E' quanto dicono due fonti vicine alla situazione, sottolineando, entrambe, che "non c'è nulla".

Oggi la Repubblica scrive che "il fondo di Goldman Sachs avrebbe contattato Tronchetti Provera poco prima delle feste di Natale".

Il quotidiano fa un collegamento tra un'intervista rilasciata da Tronchetti Provera al Frankfurter Allgemeine Zeitung, in cui conferma la volontà di lasciare l'incarico di presidente e AD e di cedere la partecipazione nel 2017, e il buyout che Goldman Sachs PE fece di Pirelli Cavi, ora Prysmian .

Le fonti, però, concordano sul fatto che, "al momento, non c'è proprio nulla di concreto".

In effetti, il titolo Pirelli non ha reagito alle indiscrezioni di stampa (attorno alle 17, infatti, perde lo 0,51%, a 11,76 euro, dopo aver segnato un minimo di 11,66 euro), come sarebbe stato lecito attendersi, sintomo che il mercato non crede in un buyout imminente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia