Forex, dollaro sulla difensiva in attesa occupati mensili Usa

venerdì 10 gennaio 2014 10:13
 

LONDRA, 10 gennaio (Reuters) - Biglietto verde non lontano
dai livelli della chiusura precedente negli scambi della
mattinata londinese, colpito dalle prime prese di beneficio che
fanno ritracciare l'indice sulle principali controparti
ponderate per il commercio dal massimo delle ultime sette
settimane toccato ieri.
    Il mercato dei cambi guarda intanto con grande attenzione al
dato sugli occupati mensili Usa di dicembre, in arrivo nel primo
pomeriggio, che in base al consensus elaborato da Reuters
dovrebbe segnare un incremento di 96.000 unità.
    Un risulato superiore alla mediana delle attese potrebbe
innescare un nuovo gradino al rialzo per la valuta Usa, dal
momento che farebbe scommettere su un'accelerazione del
'tapering' già in occasione del consiglio mensile Fed di fine
gennaio.
    Recupera intanto lievemente posizioni la valuta unica
europea, penalizzata dal tono particolarmente espansivo
utilizzato ieri da Mario Draghi dopo la prevista conferma dei
tassi di riferimento della zona euro.   
                    
                             ORE 10,10               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3602/05                 1,3606  
 DOLLARO/YEN          104,94/97                 104,82  
 EURO/YEN          142,75/82                 142,60 
 EURO/STERLINA     0,8267/69                 0,8254  
 ORO SPOT         1.232,70/2,95          1.227,54/8,76

    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia