PUNTO 2-Veneto Banca colloca bond 3 anni da 350 mln, rendimento 4,125%

giovedì 9 gennaio 2014 17:17
 

(Riscrive con dettagli finali, cambia titolo)

MILANO, 9 gennaio (Reuters) - Veneto Banca ha collocato sul mercato un bond senior a 3 anni dell'importo di 350 milioni di euro.

L'obbligazione - con scadenza 20 gennaio 2017 e cedola al 4% - ha un prezzo reoffer di 99,654, per un rendimento finale del 4,125%, al limite inferiore della guidance indicata questa mattina (4,125% e il 4,25%). Il rendimento corrisponde ad un premio di 337 punti base sopra il tasso midswap.

Lo riferiscono i lead manager dell'operazione, Banca Imi, Deutsche Bank e Natixis.

Veneto Banca ha rating BB per S&P (in area 'junk') e BBB per Dbrs.

"Le operazioni di questi giorni di Irlanda, Portogallo e anche di banche spagnole indicano come sul mercato ci sia un outlook positivo per gli emittenti sud europei, incluse anche banche con rating speculativo: gli spread si stanno restringendo e l'idea è che il trend proseguirà" afferma un banchiere coinvolto nell'operazione odierna. "Quindi anche le banche più piccole, non investment grade, si stanno affacciando sul mercato investitori disposti a comprare a questi livelli di rendimento".

Veneto Banca è tra i 15 istituti italiani che saranno sottoposti alla asset quality review della Bce.

In un'intervista a Reuters il responsabile pianificazione dell'istituto Renato Merlo ha affermato che Veneto Banca ha chiuso il 2013 in sostanziale pareggio nonostante i circa 370 milioni di euro di accantonamenti per perdite su crediti. Un aumento di capitale non è escluso - ha aggiunto Merlo - qualora si rivelasse necessario per centrare gli obiettivi di capitalizzazione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia