Generali, Ubs al 2,241%, 1,6% come prestatario e 0,35% come prestatore senza voto

mercoledì 8 gennaio 2014 18:30
 

MILANO, 8 gennaio (Reuters) - Ubs detiene il 2,241% di Generali dal 23 dicembre scorso, come risulta dagli avvisi quotidiani di Consob.

La quota è detenuta per l'1,618% a titolo di prestatario e per lo 0,352% come prestatore e quindi senza diritto di voto. Il resto è detenuto nell'ambito dell'attività di gestione del risparmio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia