Borsa Usa, indici rimbalzano dopo tre sedute negative consecutive

martedì 7 gennaio 2014 19:16
 

NEW YORK, 7 gennaio (Reuters) - L'azionario Usa è in rialzo nel tardo pomeriggio, con l'indice S&P500 impostato per archiviare la prima seduta positiva del 2014, grazie al rimbalzo del mercato dopo tre sedute negative consecutive.

La contrazione del deficit commerciale Usa e i dati positivi tedeschi hanno contribuito a migliorare l'ottimismo dei mercati negli Usa e in Europa.

Tutti i dieci settori dello S&P sono positivi, oggi, al traino del settore Healthcare sulla scia di Deutsche Bank che ha portato il giudizio a "buy" di UnitedHealth Group . Le azioni di questa società salgono del 3,5% a 76,85 dollari, mentre Tenet Healthcare balza del 4,1% a 45,73 dollari.

"Stiamo registrando un rimbalzo che segue il ribasso dei primi giorni dell'anno e che aveva creato un po' di ansia perché alcuni ritenevano avrebbe dato il tono per l'anno", osserva un trader.

"I volumi e le notizie restano leggere, ma gli investitori si attendo un anno positivo e quindi l'avvio negativo del 2014 è stato un po' eccessivo", aggiunge l'analista.

Poco dopo le 19,00 il Dow Jones sale dello 0,73% a 16.543 punti, il Nasdaq avanza dello 0,91% a 4.151 punti e lo S&P'500 cresce dello 0,63% a 1.838 punti.

Jp Morgan Chase cede l'1% a 58,43 dollari dopo l'annuncio di una multa superiore ai 2 miliardi di dollari nell'ambito del cosiddetto "caso Madoff" in cui è accusata di aver violato le leggi che impongano alle banche di monitorare l'attività dei propri clienti contro il rischio di riciclaggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia    Continua...