Irlanda dà incarico a banche per nuovo bond 10 anni

lunedì 6 gennaio 2014 15:53
 

LONDRA, 6 gennaio (Reuters) - L'Irlanda ha incaricato un gruppo di banche di guidare il collocamento via sindacato di un nuovo benchmark decennale.

Ad annunciarlo una delle banche coinvolte nell'operazione, secondo quanto scrive Ifr, servizio di Thomson Reuters.

Il pool delle banche capofila è costituito da Barclays, Citi, Danske Bank, Davy, Deutsche Bank e Morgan Stanley. Il lancio del bond, con scadenza marzo 2024, è previsto nel breve futuro, in base alla condizioni del mercato.

L'emissione sarebbe la prima per Dublino dopo l'uscita ufficiale dal programma di assistenza finanziaria internazionale targato Unione europea e Fondo monetario internazionale alla fine dell'anno scorso.

L'Irlanda ha rating Ba1 per Moody's, BBB+ per Standard & Poor's e BBB+ per Fitch.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Irlanda dà incarico a banche per nuovo bond 10 anni | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%