Gb, frenata inattesa per attività servizi dicembre - Pmi

lunedì 6 gennaio 2014 11:05
 

LONDRA, 6 gennaio (Reuters) - Frenata inattesa per l'attività del settore servizi a dicembre in Gran Bretagna, la cui economia dovrebbe comunque aver archiviato l'anno con l'espansione più consistente dal 2007.

E' quanto emerge dall'indice Pmi (Purchasing Managers'Index) elaborato da Markit sulla base di un'indagine congiunturale tra i direttori acquisti di categoria, che ha rallentato a 58,8, invece di mantenere quota 60 registrata a novembre, così come avevano stimato gli economisti condotti da Reuters.

L'indice rimane comunque ben oltre la soglia dei 50 punti che separa la crescita dalla contrazione, mentre il sottoindice della fiducia è salito al massimo da marzo 2010, a 73,5.

In rallentamento anche il Pmi composito, sintesi di manifatturiero e servizi, a 59,5 da 60,4.

Alla luce di tali indicazioni, l'economia britannica, secondo gli analisti Markit, dovrebbe aver chiuso il quarto trimestre con una crescita congiunturale dello 0,8%, mentre a perimetro annuo il Pil dovrebbe aver registrato un incremento dell'1,9%, segnando l'espansione più sostenuta dall'inizio della crisi finanziaria nel 2007.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia