Wall Street - Stocks to watch del 3 gennaio

venerdì 3 gennaio 2014 13:44
 

NEW YORK, 3 gennaio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa preannunciano un avvio contrastato con volumi che potrebbero risentire della tempesta che sta interessando il Nord-est del paese con lo stato di emergenza dichiarato nell'area.

Gli investitori stanno alla finestra dopo la cavalcata degli indici del 2013 e in vista di numerosi interventi di componenti della Fed tra oggi e domani.

Nella giornata odierna, in particolare, sono in calendario un convegno con Charles Plosser, presidente della Fed di Filadelfia, e una tavola rotonda sulle banche con il consigliere Jeremy Stein a Filadelfia. Inoltre il governatore uscente Ben Bernanke parteciperà alla "Chairman Bernanke Presentation".

Intorno alle 13,30 il futures Dow Jones cede lo 0,10%, quello sull'S&P 500 sale dello 0,06%, quello sul Nasdaq perde lo 0,32%.

Ieri il Dow Jones ha ceduto lo 0,82%, l'S&P 500 lo 0,89%, il Nasdaq lo 0,80%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali cedono 2/32 con un rendimento del 2,99%. I trentennali perdono 7/32 e rendono il 3,93%.

I titoli in evidenza:

* GM /FORD : oggi sono in calendario i dati sulle vendite di auto di dicembre negli Usa. Secondo gli economisti interpellati da Reuters l'anno dovrebbe chiudersi con un tasso di vendite annuali di 16 milioni di veicoli. Analisti e manager del settore tuttavia sono preoccupati di come la domanda possa mantenersi elevata nel 2014 sul mercato nordamericano, che è stato un fattore chiave di successo e di utili per molte case automobilistiche.   Continua...