January 3, 2014 / 12:52 PM / 4 years ago

PUNTO 1 -Italia, inflazione a minimi 4 anni, prezzi deboli anche in 2014

4 IN. DI LETTURA

(riscrive, aggiunge commenti economisti, contesto)

* Inflazione media annua 2013 rallenta a 1,2% da 3% 2012

* A dicembre Nic mostra lieve rimbalzo congiunturale, stabile su anno

* Economisti vedono moderazione prezzi anche in 2014, no deflazione

di Elvira Pollina

MILANO/ROMA, 3 gennaio (Reuters) - Andamento dei prezzi al consumo in stabilizzazione su bassi livelli a dicembre in Italia, che nel 2013 registra il tasso medio d'inflazione più basso da quattro anni a questa parte, complice la debolezza della domanda interna fiaccata da un biennio di recessione.

Secondo i numeri preliminari resi noti stamane da Istat a dicembre l'indice nazionale dei prezzi al consumo (Nic) è rimasto stabile allo 0,7% annuo, mentre le attese raccolte da un sondaggio erano per una lieve accelerazione a 0,8%.

In termini congiunturali, i prezzi hanno segnato una debole riaccelerazione dello 0,2%, dovuta principalmente alla componente degli energetici e degli alimentari freschi.

A novembre era stata registrata una contrazione dello 0,3% e le stime convergevano per un +0,3%.

La frenata dei prezzi al consumo ben si nota confrontando il tasso medio annuo del 2013, 1,2% - il livello più basso da quattro anni a questa parte - con quello dell'anno precedente, pari al 3%.

"La discesa dell'inflazione è stata evidente, e il fattore principale è stato probabilmente la debolezza della domanda interna, anche se un ruolo possono averlo giocato gli elementi di liberalizzazione nel settore dei servizi introdotti negli ultimi anni", spiega l'economista di Bnp Paribas Clemente De Lucia.

Prezzi Sotto Tono in 2014, Freno Da Domanda Interna

Guardando ai numeri armonizzati ai parametri europei, l'inflazione italiana ha lievemente frenato su base annua allo 0,6%, come da attese, dallo 0,7% di novembre.

A perimetro mensile, anche l'indice armonizzato ha mostrato invece un rimbalzo, pari allo 0,3%, dalla contrazione di pari entità di novembre, in linea alle stime.

"Siamo in un contesto europeo di inflazione molto moderata, e per quest'anno ci aspettiamo che la crescita dei prezzi si stabilizzi a un livello molto basso, ma non contempliamo alcuno scenario di deflazione", dice Marco Valli, economista di UniCredit, che per l'Italia stima un tasso d'inflazione medio annuo dell'1,3% per il 2014.

Prevede un anno all'insegna della moderazione dei prezzi ma tende a escludere uno scenario deflattivo anche De Lucia.

"Il tasso medio d'inflazione previsto per l'anno prossimo è intorno l'1%. L'andamento dei prezzi resterà sotto tono, visto che la ripresa prevista sarà debole e, di conseguenza, gli effetti sull'occupazione e sulla propensione alla spesa saranno limitati", spiega l'economista.

"Riteniamo poi che la Bce, se l'inflazione in Italia e in Spagna dovesse mostrare segnali di ulteriore discesa verso lo zero, mettendo a repentaglio la stabilità dei prezzi nella zona euro, interverrà preventivamente con ulteriori misure espansive", aggiunge.

Pubblicati stamane, i numeri sull'inflazione spagnola di dicembre mostrano anch'essi una debolezza dell'andamento dei prezzi, che su base annua, in termini armonizzati, sono cresciuti dello 0,3%, come a novembre.

I numeri preliminari sull'inflazione della zona euro a dicembre verranno pubblicati da Eurostat martedì prossimo. Le attese degli economisti convergono su una conferma del ritmo di crescita dei prezzi allo 0,9%.

Nel corso del week-end, in un'intervista al settimanale 'Der Spiegel', il presidente della Bce Mario Draghi ha ricordato come nella zona euro l'inflazione sia già chiaramente al di sotto del target del 2% perseguito da Francoforte e che sebbene al momento non ci siano segni di deflazione, l'Eurotower sarà molto attenta ad evitare che l'inflazione scenda permanentemente sotto la soglia dell'1%, verso una zona di pericolo.

(ha collaborato Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below