Valore Italia, proposta aumento capitale per max oltre 2,7 mln euro

lunedì 30 dicembre 2013 18:08
 

MILANO, 30 dicembre (Reuters) - Il Cda di Valore Italia Holding di Partecipazioni (Vihp) ha convocato un'assemblea degli azionisti per proporre un aumento di capitale per complessivi oltre 2,7 milioni di euro.

L'assemblea, si legge in un comunicato, si terrà il 30 gennaio in prima convocazione e il 6 febbraio prossimi in seconda.

L'operazione si articola nell'emissione di azioni ordinarie con abbinati warrant per 1.715.464 euro e in un altro aumento per massimi 1.029.278,40 euro a servizio dell'eventuale esercizio dei warrant.

Per quanto riguarda l'aumento per massimi 1.715.464 euro, la proposta prevede l'emissione di 17.154.640 titoli, al prezzo di 0,10 euro l'una, al rapporto di sottoscrizione di una nuova azione per ogni cinque possedute, con abbinati warrant da assegnare gratuitamente ai sottoscrittori del medesimo aumento di capitale nel numero di un warrant per ogni azione.

Tale rafforzamento patrimoniale agevolerà la progressiva espansione "in un mercato sempre più competitivo e complesso, consentirà di mettere in atto la strategia di crescita per linee interne e per linee esterne, anche attraverso operazioni di natura straordinaria... e permetterà il costante rispetto dei requisiti prudenziali della controllata Independent Private Bankers Sim".

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia