PUNTO 1-Risparmio gestito, fondi motore raccolta da 4,78 mld a novembre

lunedì 23 dicembre 2013 13:36
 

* Gestioni collettive raccolgono 4,3 mld, 4,27 mld i fondi aperti

* Patrimonio sale a 1.334 miliardi circa

* Il 2013 si preannuncia come miglior anno per raccolta dal 1999 (Aggiuge dettagli e commenti)

MILANO, 23 dicembre (Reuters) - Con circa 4,3 miliardi di euro di sottoscrizioni, le gestioni collettive (4,27 miliardi i soli fondi aperti) guidano a novembre la raccolta in Italia: il sistema del risparmio gestito archivia il mese con afflussi complessivi per 4,78 miliardi secondo i dati preliminari, diffusi stamani da Assogestioni.

I flussi e un effetto performance quantificabile in circa mezzo punto percentuale (intorno a 7 miliardi di euro) spingono il patrimonio in gestione a 1.334 miliardi circa.

Il 2013 si preannuncia dunque come il miglior anno dal 1999: da gennaio il saldo è positivo per circa 65,5 miliardi, ripianando i deflussi accusati nel 2012 e nel 2011, pari cumulativamente a -52,6 miliardi.

"I numeri della raccolta di quest'anno riportano lo stock del risparmio italiano su livelli interessanti anche in un confronto a livello europeo", sottolinea Nicola Meotti, Country Manager per l'Italia di AllianceBernstein.

Nel dettaglio, la raccolta dei fondi viene trainata dai flessibili, sottoscritti per 2,87 miliardi di euro; la categoria di fondi che lascia maggiore delega al gestore risulta la più gettonata nel 2013 con afflussi complessivi per 26,6 miliardi.

"Riceviamo notevolissimo interesse verso prodotti flessibili", ha detto Meotti, ricordando che AllianceBernstein da diversi anni ha lanciato una famiglia di questa categoria di fondi dove l'investitore delega al gestore che sceglie l'esposizione al mercato (cosiddetto "beta"), perseguendo contestualmente l'extrarendimento ("alfa").   Continua...