Mps estende rialzo dopo nuove voci su intervento fondazioni, ignora smentite

lunedì 23 dicembre 2013 11:11
 

MILANO, 23 dicembre (Reuters) - Nuova seduta sugli scudi per Mps in borsa: il titolo estende il rialzo messo a segno venerdì sul ritorno di voci, smentite "categoricamente" dalla Fondazione Mps, di un'offerta delle principali fondazioni italiane e di un gruppo di fondi per il 20% di Mps in capo all'ente.

Secondo l'articolo di Repubblica la proposta della cordata di investitori dovrebbe essere valutata oggi in occasione di una riunione della Deputazione Amministratrice della Fondazione.

"La Fondazione Mps smentisce categoricamente qualsiasi ipotesi di cessione con i soggetti e le modalità citate nel suddetto articolo e che tanto meno sia programmata una riunione della Deputazione Amministratrice per valutare qualsivoglia proposta", si legge in una nota di Rocca Salimbeni.

Ma il titolo Mps non ha arrestato la corsa toccando, nel corso della seduta, un massimo ad un soffio da 0,18 euro con volumi - intorno alle ore 11 - pari a 130,5 milioni di pezzi a fronte di una media per circa 220 milioni.

"Sale sull'ipotesi di intervento delle fondazioni... c'è molto short ed il news flow forza qualche fondo a chiuderlo indipendentemente da tutto", osserva un trader.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia