Borsa Usa in rialzo, Pil robusto alimenta fiducia

venerdì 20 dicembre 2013 16:58
 

NEW YORK, 20 dicembre (Reuters) - Indici in rialzo a Wall Street a inizio seduta, con l'indice S&P 500 impostato per il maggiore progresso settimanale degli ultimi due mesi: la sorpresa positiva giunta dall'ultimo aggiornamento sul Pil Usa alimenta la fiducia che lo stato di salute dell'economia possa essere coerente con un ridimensionamento dello stimolo monetario.

Il Pil Usa è cresciuto al tasso annuo del 4,1% nel terzo trimestre, il ritmo più rapido in quasi due anni; il dato è inoltre superiore al +3,6% preliminare. Anche gli investimenti delle imprese sono risultati più robusti rispetto alla prima lettura.

"Quello che è cambiato è che le borse salgono su questa notizia", osserva Tim Ghriskey, chief investment officer di Solaris Group a Bedford Hills, New York. "Anche solo un mese fa sarebbero scese sulla stessa notizia nel timore che volesse dire che la Fed avrebbe attuato una stretta o ridotto gli acquisti in maniera aggressiva".

I volumi sul mercato dovrebbero essere sostenuti nel giorno dell'ultimo "quadruple witching" dell'anno, espressione con cui si fa riferimento alla simultanea scadenza di contratti di opzioni su azioni, opzioni su indici, futures su indici e singoli futures.

Intorno alle 16,50 ora italiana il Dow Jones avanza dello 0,45%, lo S&P 500 dello 0,5% e il Nasdaq Composite dello 0,7%. Il S&P 500 ha guadagnato oltre il 27% quest'anno e potrebbe mettere a segno il maggiore rialzo annuo dal 1997.

Balzo a doppia cifra per Red Hat Inc. Il titolo è il migliore del S&P 500 dopo che il maggiore distributore mondiale del sistema operativo Linux ha annunciato risultati superiori alle stime degli analisti nel terzo trimestre e rivisto al rialzo le previsioni per l'esercizio.

In forte rialzo Blackberry Ltd nonostante la gigantesca perdita trimestrale dovuta ad un aggiustamento al ribasso del valore del magazzino e ad oneri legati a svalutazioni.

Rialzo inferiore all'1% per Walgreen Co dopo che il maggiore operatore di drugstore ha visto un'accelerazione delle vendite del primo trimestre.

Poco mossa Oracle Corp dopo l'annuncio dell'acquisizione di Responsys Inc in un'operazione del controvalore di 1,5 miliardi di dollari. Il titolo Responsys vola di oltre il 30%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia