Beghelli, accordo su debito con maggioranza banche creditrici

venerdì 20 dicembre 2013 13:15
 

MILANO, 20 dicembre (Reuters) - Beghelli ha raggiunto un accordo per il riscadenziamento del debito bancario, basato sul piano industriale e finanziario apporvato a fine agosto, con la maggior parte degli istituti creditori.

L'efficacia dell'accordo, sottolinea una nota del gruppo attivo in sistemi elettronici per la sicurezza industriale e domestica, è "sospensivamente condizionata alla sottoscrizione e adesione all'accordo da parte delle banche creditrici che non lo hanno ancora sottoscritto, entro trenta giorni lavorativi dalla data odierna".

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia