Prysmian, da gennaio nuova organizzazione, Andrea Pirondini Coo

venerdì 20 dicembre 2013 13:12
 

MILANO, 20 dicembre (Reuters) - Nuova organizzazione e nomine manageriali in Prysmian.

A partire da gennaio 2014, si legge in un comunicato del produttore di cavi, Fabio Romeo, attuale responsabile del business energy, prende la responsabilità della funzione corporate strategy and development.

Andrea Pirondini entra nel gruppo con il ruolo di chief operating officer.

Frank Dorjee, attuale chief strategy officer, lascia la società mantenendo una collaborazione come senior advisor focalizzato sulle principali joint venture.

Dal punto di vista organizzativo, il settore energia viene suddiviso in due aree di business. La prima, energy projects, che raggruppa high voltage & submarine e surf (prodotti e servizi per l'estrazione petrolifera offshore). La responsabilità del business energy projects viene assunta da Massimo Battaini, attuale chief operating officer. La seconda area del settore energia è energy products, che raggruppa i diversi segmenti di prodotto/applicazioni. La responsabilità viene assunta da Hans Nieman, attuale Ceo di Prysmian Germany.

Philippe Vanhille rimane responsabile del telecom.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia