BORSE EUROPA - Indici stabili, verso miglior settimana in 8 mesi

venerdì 20 dicembre 2013 10:23
 

INDICI                       ORE 10,30   VAR %   CHIUS. 2012
 EUROSTOXX50                    3.038,56   +0,24      2.635,93
 FTSEUROFIRST300                1.285,20   +0,26      1.133,96
 STOXX BANCHE                     189,13   +0,58        163,19
 STOXX OIL&GAS                    324,82   +0,27        322,84
 STOXX ASSICURAZIONI              222,39   +0,49        177,11
 STOXX AUTO                       471,03   +0,39        351,07
 STOXX TLC                        294,21   +0,35        225,36
 STOXX TECH                       284,24   +0,18        229,37
    
    LONDRA, 20 dicembre (Reuters) - Le borse europee sono
stabili e registrano, alla fine della migliore settimana degli
ultimi otto mesi, ulteriori guadagni frenati solo dalle prese di
profitto di fine anno e dai timori provocati dalle tensioni sul
mercato monetario cinese.
    In Cina, i tassi di riferimento del mercato monetario hanno
raggiunto i massimi di sei mesi, riportando alla memoria la
strettà di liquidità del giugno scorso.
     Tuttavia il sentiment in generale resta positivo dopo che
la Federal Reserve mercoledì scorso ha deciso di ridurre gli
acquisti mensili di bond di 10 miliardi di dollari.  
    Sebbene il 'tapering' sia stato deciso prima di quanto si
aspettassero in molti, i mercati hanno avuto molto tempo per
prepararsi e la decisione dell'Istituto centrale Usa ha
eliminato quell'incertezza che ha tenuto molti investitori alla
finestra. 
    "Dalla Fed è ancora politica ultra accomodante", spiega 
Ioan Smith, strategist di Kcg. "La gente dice: ok, c'è il
'tapering' ma probabilmente è più che altro un'azione
simbolica".
    Attorno alle 10,30 l'indice FTSEurofirst 300 sale
dello 0,26% circa. Londra guadagna lo 0,2%, Francoforte
 lo 0,32% e Parigi lo 0,07%.
    
    Tra i titoli in evidenza:  
    * CARNIVAL sale del 2,9% dopo risultati trimestrali
robusti. 
    * TELENET sale del 2,6%, ai massimi da aprile,
dopo che Goldman Sachs ha alzato il rating della società di cavi
belga a "BUY", come riferito dai trader.
    * AVOCET MINING perde oltre il 28% dopo che la
società mineraria ha detto che non centrerà la guidance per la
produzione nel 2013 e che sta rivedendo il piano per la sua
miniera di Inata nel Burkina Faso.

    
 -  Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia