Forex, dollaro tonico per tapering, aggiorna massimi su yen

venerdì 20 dicembre 2013 08:14
 

TOKYO, 20 dicembre (Reuters) - Il dollaro si è mantenuto tonico sui mercati asiatici, aggiornando i suoi massimi dei 5 anni a 104,59, con il tapering della Fed che ha elevato i rendimenti dei titoli del Tesoro Usa e sostenuto il costo del denaro. La decisione di mantenere la politica monetaria ultraespansiva giapponese ha d'altra parte messo sotto pressione lo yen.

"L'economia giapponese è in moderata ripresa" ha dichiarato la Banca del Giappone al termine della riunione di due giorni del proprio comitato di politica monetaria, annunciando che manterrà la sua politica monetaria ultraespansiva sebbene il crescente scarto di tassi fra Usa e Giappone contribuirà a mantenere lo yen debole contro il dollaro.

L'istituto centrale Usa ha comunicato mercoledì la decisione di ridurre il ritmo del suo acquisto di asset di 10 miliardi di dollari al mese, a 75 miliardi di dollari mensili, tagliando a 40 miliardi di dollari dai precedenti 45 miliardi gli acquisti mensili di titoli del Tesoro e a 35 miliardi da 40 gli Mbs.

Attorno alle 8,15, il dollaro/yen si attesta a 104,42/44 da 104,24 della chiusura di ieri. L'euro vale 1,3632/36 dollari da una chiusura a 1,3662 e 142,35/38 yen da 142,39.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia