Montefibre, assemblea delibera messa in liquidazione società

mercoledì 18 dicembre 2013 17:53
 

MILANO, 18 dicembre (Reuters) - Montefibre si avvia alla liquidazione, decisa oggi dall'assemblea degli azionisti, riunita in sede ordinaria e straordinaria.

Lo rende noto un comunicato dell'azienda, in cui si legge che l'assemblea ha deliberato di "sciogliere anticipatamente la società (...) e metterla in liquidazione, nominando all'uopo un collegio di tre liquidatori".

L'assemblea ha inoltre approvato la delibera del bilancio al 31 dicembre 2012, chiuso con una perdita di quasi 50 milioni di euro (di cui 36,3 milioni relativa a rettifiche di valore e valutazioni delle partecipazioni); sommando il rosso degli esercizi precedenti, l'ammontare complessivo delle perdite si attesta a 94,2 milioni di euro. La situazione patrimoniale al 30 settembre 2013, prosegue la nota, risulta positiva per 7,4 milioni.

Le azioni ordinarie e risparmio di Montefibre erano state sospese stamane da Borsa Italiana in attesa di comunicato.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato completo cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia