UniCredit, 2 liste per rinnovo Cda, consiglio a 17, confermati Vita, Ghizzoni

martedì 21 aprile 2015 17:16
 

MILANO, 21 aprile (Reuters) - Per il rinnovo del Cda di UniCredit sono state presentate due liste, una dai soci principali e l'altra da alcuni fondi, con la riduzione del numero dei membri da 19 a 17 e la conferma, ormai scontata da giorni, dell'AD Federico Ghizzoni e del presidente Giuseppe Vita.

La lista di maggioranza è stata presentata da Allianz , dal fondo sovrano Aabar, dalla Fondazione Crt, da Carimonte e dalle holding che fanno capo alle famiglie Caltagirone e Maramotti, dice una nota.

Oltre a Ghizzoni e Vita, la lista prevede le conferme di Manfred Bischoff, Henryka Bochniarz, Vincenzo Calandra Bonaura, Alessandro Caltagirone, Luca Cordero di Montezemolo, Helga Jung, Fabrizio Palenzona, Alexander Wolfgring e Anthony Wyand e gli ingressi di Mohamed Ahmed Badawy Al Husseiny, Cesare Bisoni, Clara Streit, Paola Vezzani ed Elena Zambon.

Ultimo nominativo della lista è quello di Benedetta Navarra, destinata a lasciare il posto a Lucrezia Reichlin, già presente nel consiglio uscente, indicata nella lista di minoranza dei fondi.

Dopo l'assemblea del 13 maggio il nuovo Cda si riunirà per attribuire le cariche e formare i comitati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia