Telco rimborsa finanziamenti e bond, cancellato pegno su azioni Telecom

venerdì 27 febbraio 2015 17:12
 

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - Telco, holding prima azionista di Telecom Italia in via di scioglimento, ha rimborsato integralmente il finanziamento bancario da 677 milioni di euro e il bond sottoscritto dai soci per 1,878 miliardi, cancellando il contestuale pegno sulle azioni ordinarie della compagnia telefonica concesso alle banche finanziatrici.

Il rimborso è avvenuto con risorse rivenienti da finanziamenti soci per circa 2,555 miliardi, erogati dagli azionisti in misura proporzionale alle rispettive quote.

Con la cancellazione del pegno è stata risolta l'opzione di acquisto sulle azioni ordinarie Telecom Italia prevista nel caso di escussione.

In attesa delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti per il completamento della scissione, i soci hanno prorogato la durata del patto fino al 30 giugno 2015 o fino alla data di efficacia della scissione se anteriore.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia