Bce farà il necessario per sostenere crescita zona euro-Draghi a Fmi

venerdì 7 ottobre 2016 14:28
 

FRANCOFORTE, 7 ottobre (Reuters) - La Bce farà la sua parte per sostenere la crescita della zona euro, proseguendo la propria politica di stimolo monetario fatta di tassi di interesse ultra bassi e di acquisti di obbligazioni.

Lo ha detto il presidente dell'istituto centrale Mario Draghi.

"Manterremo l'ammontare di sostegno monetario molto consistente che è necessario per assicurare un ritorno dei tassi di inflazione verso livelli inferiori ma vicini al 2% senza indebiti ritardi", ha affermato Draghi a Washington, nell'ambito degli incontri per il meeting del Fmi.

"Se necessario agiremo utilizzando tutti gli strumenti disponibili entro il nostro mandato" ha aggiunto. "La Bce continuerà a fare la sua parte nel realizzare quanto prevede il proprio mandato".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia