PUNTO 1-Italia, debito Target2 a nuovo record in settembre-Bankitalia

venerdì 7 ottobre 2016 12:29
 

(Aggiunge commenti, contesto)

MILANO, 7 ottobre (Reuters) - Sale ancora in settembre, a un nuovo massimo storico, il debito Target2 dell'Italia, complice l'effetto del finanziamento Tltro2 condotto dalla Bce, che si va a sommare all'avanzamento del programma di quantitative easing della Bce.

Secondo i dati mensili contenuti nella pubblicazione sugli aggregati di bilancio di Bankitalia, a fine settembre il debito Target2 -- che registra le passività sul sistema di pagamento dell'Eurosistema -- si è portato a 353,940 miliardi di euro dal precedente record di 326,945 segnato in agosto, che era stato il primo dato sopra i 300 miliardi.

TLTRO2

L'economista di UniCredit Loredana Federico sottolinea che parte dell'aumento è senz'altro spiegabile con l'incremento dell'esposizione delle banche italiane ai fondi Bce registrato in settembre a seguito del Tltro2.

"La disponibilità di liquidità a basso costo riduce il ricorso delle banche all'interbancario e questo fa salire il Target2 ovviamente" commenta Federico.

D'altra parte in settembre non si è avuto quell'effetto di arretramento del debito, osservato gli anni scorsi, dopo un agosto che ha visto la cancellazione delle aste di metà mese.

"Bisognerà aspettare i dati sulla bilancia dei pagamenti per capire se il deflusso ha interessato soprattutto l'azionario o l'obbligazionario; anche se l'ottima risposta che c'è stata questa settimana sul Btp a 50 anni segnala il permanere di interesse da parte degli investitori esteri per i governativi italiani".   Continua...