Deutsche Bank valuta scissione attività asset management - Ft

venerdì 7 ottobre 2016 09:38
 

FRANCOFORTE, 7 ottobre (Reuters) - Deutsche Bank sta studiando la scissione delle proprie attività di asset management tra le varie opzioni prese in considerazione per rafforzare la propria patrimonializzazione.

Lo scrive stamane il Financial Times, che cita persone vicine alla situazione.

La banca tuttavia non ha ancora preso una decisione finale sulla possibilità di quotare in Borsa una quota di minoranza della divisione, spiega il quotidiano, e ogni mossa in tale direzione difficilmente potrà avvenire prima della prima metà del 2017.

Deutsche Bank non ha voluto commentare.

Dopo anni in cui l'istituto si è sempre mostrato riluttante sull'ipotesi di vendita dell'asset management, la quotazione rappresenterebbe un cambio di strategia, dovuto alle difficoltà innescate dalle accuse di aver venduto titoli tossici negli Usa, con la richiesta di 14 miliardi di dollari da parte delle autorità di Washington.

Recentemente, rivolgendosi ai dipendenti l'AD John Cryan ha negato l'intenzione di venere le attività di asset management, definite essenziali per il modello di business della banca.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia