FOREX-Dollaro a nuovi massimi 4 settimane su yen in attesa dati Usa

giovedì 6 ottobre 2016 15:02
 

NEW YORK, 6 ottobre (Reuters) - In attesa dei dati chiave
sull'occupazione Usa in agenda domani, che potrebbero concorrere
a risolvere i dubbi sul possibile rialzo dei tassi Fed in
dicembre, il dollaro aggiorna il massimo delle quattro settimane
contro la divisa nipponica, a 103,85 yen.
    ** "Ovviamente, la concentrazione è sui dati sul lavoro di
domani, quindi il mercato oggi potrebbe essere in assetto
attendista" dice Alexandre Dolci, strategist di Bbva.
    ** Il mercato scommette intanto su un buon dato relativo
all'occupazione domani dopo le buone cifre Ism e malgrado quelle
deludenti dell'Adp. Le attese relative ai 'non-farm payroll'
sono per la creazione di 175.000 posti di lavoro in settembre,
contro i 151.000 del mese precedente.  
    ** La valuta Usa si muove inoltre attorno ai massimi di
oltre tre decenni contro la sterlina a 1,2634 dollari per
sterlina. 
    ** L'euro è scivolato fino a un minimo di 1,1178 dollari,
con il venire meno delle speculazioni su un eventuale 'tapering'
e il persistere dei timori relativi a Deutsche Bank.
    ** Dai verbali diffusi oggi, emerge che alla riunione di
settembre i banchieri della Bce hanno concordato sul fatto che
l'economia della zona euro ha ancora bisogno di un sostegno
monetario, sottolineando che l'inflazione sottostante non ha
mostrato segni di ripresa.
 
        
                             ORE 14,55               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,1179/80                 1,1202  
 DOLLARO/YEN          103,87/90                 103,49  
 EURO/YEN          116,12/16                 115,96 
 EURO/STERLINA     0,8846/49                 0,8787   
 ORO SPOT         1.259,60/1,10               1.266,16 
    
    
Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia