Japan Tobacco, accordo a lungo termine da 160 mln per comprare tabacco italiano

mercoledì 5 ottobre 2016 13:28
 

ROMA, 5 ottobre (Reuters) - La giapponese Jti (Japan Tobacco International) ha siglato oggi un nuovo accordo con il ministero delle Politiche agricole per l'acquisto di tabacco italiano.

Lo rende noto un comunicato Jti spiegando che si tratta di un impegno a lungo termine che equivale, secondo un valore stimato, a un investimento da ulteriori 160 milioni di euro per il settore, per un totale di 620 milioni investiti in Italia dalla multinazionale giapponese fino al 2020.

Dal 2005, JTI si è impegnata con il Ministero dell'Agricoltura, ricorda la nota, siglando diversi accordi per l'acquisto di tabacco, dalla durata di tre anni.

Oggi, per la prima volta, JTI ha firmato un'intesa della durata di 4 anni (2017-2020), con l'obiettivo di garantire una sempre maggiore stabilità alla filiera italiana.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia