Spagna, Pmi servizi continua solida espansione a settembre

mercoledì 5 ottobre 2016 10:28
 

MADRID, 5 ottobre (Reuters) - Il settore servizi spagnolo mantiene un ritmo di crescita solido a settembre, un dato che potrebbe contribuire ad allentare i timori sull'impatto economico di nove mesi di stallo politico. Il Pmi di Markit sulle società di servizi si è attestato infatti a 54,7 di settembre, in calo dal 56,0 di agosto ma ben al di sopra della soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione per il 35esimo mese consecutivo.

La Spagna ha solo un governo ad interim dalle elezioni di dicembre e giugno, che non hanno definito una maggioranza, ma l'economia, che si sta riprendendo da una prolungata recessione conclusasi a metà 2013, non sembra essere particolarmente danneggiata dalla mancanza di leadership.

"Il tasso di crescita nell'attività dei servizi spagnoli resta solido", spiega l'economista di Markit Andrew Harker.

"Con i nuovi ordini che crescono ad un ritmo più veloce di agosto, le prospettive di crescita per il resto dell'anno continuano ad apparire buone".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia