Btp 50 anni, rendimento fissato +52 pb su marzo 2047, ordini oltre 16,5 mld

martedì 4 ottobre 2016 12:30
 

LONDRA, 4 ottobre (Reuters) - E' stato fissato a 52 punti base sul tasso del Btp marzo 2047 il rendimento del nuovo Btp 50 anni, lanciato stamane dal Tesoro italiano, che si unisce così al club degli emittenti sovrani della zona euro che quest'anno hanno debuttato sul comparto.

Lo riferisce uno dei lead manager al servizio Ifr di Thomson Reuters, aggiungendo che gli ordini hanno superato i 16,5 miliardi di euro, da cui 2,4 miliardi provenienti dai joint lead managers.

Le prime indicazioni di rendimento si attestavano in area 'mid-to-high' 50 pb sul tasso del Btp marzo 2047, poi riviste a 54 pb. Il libro ordini chiuderà alle 12,45 ora italiana.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

  Continua...