Francia conferma commessa treni alta velocità Alstom

martedì 4 ottobre 2016 10:51
 

ROMA, 4 ottobre (Reuters) - Il governo francese ha confermato oggi la commessa di 15 nuovi treni ad alta velocità ad Alstom, per salvare il sito produttivo di Belfort, ha detto una fonte vicina al dossier.

Sono stati ordinati anche sei convogli per la linea TAV Parigi-Torino-Milano.

La notizia è stata data dal segretario di Stato all'Industria, Christophe Sirugue, a un gruppo di funzionari locali, ha detto la fonte.

Il piano prevede anche un investimento da parte dello Stato francese per trasformare l'impianto di Belfort in un centro di manutenzione al servizio del mercato europeo.

A settembre Alstom aveva annunciato lo stop alla produzione di locomotive nella località francese e il trasferimento in un altro sito al confine con la Germania.

Nel tentativo di evitare la chiusura di un impianto di alto profilo industriale sette mesi prima delle elezioni presidenziali, il governo francese ha promesso un piano per contrastare il calo di ordini di locomotive nel primo sito in cui l'azienda ha cominciato a produrre treni dal 1880 circa.

(Emmanuel Jarry e Dominique Vidalon)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia". Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia