BORSA USA è piatta, mercato verso una pausa dopo recente rally

giovedì 26 maggio 2016 16:40
 

NEW YORK, 26 maggio (Reuters) - L'azionario Usa è poco mosso a un'ora dall'avvio, con il mercato che si sta prendendo una pausa dopo due sedute di forte rally, in attesa anche del discorso del presidente della Fed, Janet Yellen, domani.

Il petrolio ha raggiunto la soglia psicologica importante di 50 dollari al barile a seguito dell'allentamento dell'eccesso di forniture a livello globale della materia.

Sul mercato sono aumentate le attese che la Fed possa dare avvio all'aumento dei tassi prima del previsto. In questo momento, secondo i trader c'è un 32% di probabilità di un aumento dei tassi a giugno, in salita rispetto al 4% registrato all'inizio della scorsa settimana, secondo FedWatch.

"I mercati stanno diventando più fiduciosi su un rialzo dei tassi a giugno o luglio", dice un broker.

"Il mercato guarderà al discorso di Yellen per una direzionalità, se sarà più falco si potrebbe vedere il mercato cambiare direzione", aggiunge.

Intorno alle 16,30 il Dow Jones è piatto a 17.847 punti, così come il Nasdaq (+0,07%) a 4.898 punti. Lo S&P'500 sale dello 0,03% a 2.091 punti.

Quanto ai singoli titoli, Dollar General e Dollar Tree si muovono sui massimi record dopo l'annuncio di risultati trimestrali migliori delle attese.

Abercrombie & Fitch cede l'11,5% a 22,25 dollari dopo il tredicesimo trimestre di ricavi in contrazione.

Sears Holdings balza del 12,6% a 14,12 dollari dopo che ha detto che sta esplorando partnership potenziali o altri accordi per alcune delle proprie controllate.   Continua...