Wall Street - Stocks to watch del 26 maggio

giovedì 26 maggio 2016 14:06
 

26 maggio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono in leggero rialzo dopo i robusti guadagni delle ultime due
sedute.
    Il clima positivo dei mercati trova ulteriore sostegno dai
rialzi dei prezzi del petrolio che, per quanto riguarda il
Brent, ha superato l'importante soglia psicologica dei 50
dollari al barile.
    Gli spunti più significativi per oggi sono tuttavia attesi
dal fronte macro con gli investitori particolarmente attenti a
valutare la compatibilità dei dati con un ritocco verso l'alto
dei tassi tra giugno e luglio. 
    L'agenda odierna include i numeri sui beni durevoli di
aprile e le nuove richieste settimali di sussidi di
disoccupazione.
    Attorno alle 13,50 italiane, il futures e-minis sullo S&P
500 guadagna lo 0,1%, il contratto di riferimento sul
Nasdaq sale dello 0,13% e il derivato sul Dow Jones
 avanza dello 0,15%.    
    Nelle precedenti due sessioni l'S&P ha messo a segno un
rialzo complessivo del 2%, il maggior guadagno di due sedute da
inizio marzo.
    Il mercato obbligazionario è poco mosso: il benchmark
decennale sale di 2/32 e rende l'1,863%.
               
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    ** COSTCO WHOLESALE ha riportato un fatturato
trimestrale a perimetro comparabile piatto, e sotto le attese
degli analisti, per la prima volta in oltre sei anni a causa
delle deboli vendite di aprile.
    ** ABERCROMBIE & FITCH ha annunciato un calo delle
vendite per il 13° trimestre consecutivo, risentendo soprattutto
dell'andamento debole nei mercati esteri.
    ** La catena di discount DOLLAR GENERAL ha riportato
un utile trimestrale superiore alle attese. Subito dopo i
risultati il titolo è salito del 4,6% nel premarketing grazie
anche al rialzo del 7% delle vendite registrate nel trimestre. 
    ** Anche l'altra catena discount DOLLAR TREE ha
annunciato una trimestrale positiva con vendite a perimetro
costante sopra le previsioni.
    ** SEARS HOLDINGS ha annunciato una perdita netta
in aumento e un calo del fatturato e ha detto che sta esplorando
potenziali partnership o altri accordi per la controllata che
incorpora i brand Kenmore, Craftsman and DieHard (KCD) e per la
divisione Sears Home Services.
    ** HP, società che ha ereditato il business
dell'hardware informatico dell'ex Hewlett-Packard, ha registrato
un utile trimestrale migliore delle attese grazie all'aggressiva
politica di taglio dei costi riuscendo a compensare l'impatto
negativo della debole domanda di pc e stampanti.
    
    
 Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia