Trevi si aggiudica contratto per 130 mln euro in Medioriente - nota

giovedì 26 maggio 2016 11:45
 

MILANO, 26 maggio (Reuters) - Trevi annuncia l'aggiudicazione di nuove commesse per un importo complessivo di circa 130 milioni di euro.

Lo si apprende da una nota della società.

I contratti, in vari paesi dell'area mediorientale, sono stati ottenuti dalla divisione fondazioni, specializzata in lavori di ingegneria del sottosuolo.

Tra le commesse annunciate figurano l'esecuzione delle fondazioni speciali del Galata Cruise Terminal, nel porto di Istanbul, e delle fondazioni della torre ICD Brookfield Place di Dubai, progettata dallo studio di Foster + Partners.

Attorno alle 11,40 a Piazza Affari il titolo Trevi è in rialzo del 3,48% a 1,5170 euro.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato completo cliccando su.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Trevi si aggiudica contratto per 130 mln euro in Medioriente - nota | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,764.55
    +0.90%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,559.68
    +0.85%
  • Euronext 100
    939.78
    -0.06%