BUZZ BORSA - Telecom sale dopo conferma remunerazione AD, non teme Enel

giovedì 26 maggio 2016 09:40
 

** Telecom Italia è in deciso rialzo dopo che l'assemblea ha approvato il pacchetto di remunerazione dell'AD Flavio Cattaneo e nonostante Enel si appresti a diventare un concorrente nella creazione della rete a banda ultralarga, con Cassa Depositi e Prestiti e con il fondo F2i

** Ieri la maggioranza dei soci ha approvato la remunerazione dell'AD che era stata criticata dai proxy adviser, evitando di indebolire la posizione del top management

** In un report di ieri Bernstein parla di "turn-around credibile" e indica gli attuali prezzi di Telecom come un punto di ingresso obbligatorio. La banca indica un target a 1,2 euro e giudizio "outperform". L'AD ha detto che intende riportare alla crescita ricavi e margini

** Secondo Cheuvreux Telecom Italia perderà nella corsa per l'acquisizione di Metroweb, ma non è drammatico, considerato che è già scontato nei prezzi. La cosa migliore che può fare il gruppo è accelerare i Capex

** Alle 9,25 le azioni Telecom salgono del 2,4% a 85,2 cent, con scambi per 17,5 milioni di pezzi da una media giornaliera, calcolata sui 30 giorni, di 93,4 milioni

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia