PUNTO 1-Fca, Peugeot non è partner giusto per certa crescita dimensionale - Elkann

mercoledì 25 maggio 2016 16:00
 

(Aggiunge dettagli su emissioni da conferenza stampa)

ARESE (Milano), 25 maggio (Reuters) - Fiat Chrysler non vede in Peugeot un partner adatto a garantirle la crescita dimensionale che sta cercando.

E' quanto spiegato dal presidente John Elkann in una conferenza stampa al termine dell'assemblea di Exor.

A chi gli chiedeva se Peugeot potrebbe essere il partner giusto per Fiat Chrysler, Elkann ha risposto che la società al momento è focalizzata a realizzare il proprio piano di sviluppo ma "se si presentassero opportunità che sono convenienti nel consolidamento dell'industria automobilistica le valuteremo".

"Abbiamo sempre detto che ci aspettiamo di poter fare delle operazioni che siano tali da cambiare le dimensioni e quella con Psa non rientrerebbe in questo contesto", ha concluso.

Secondo Les Echos lo stato francese sta pensando di cedere parte della propria partecipazione in Psa.

Elkann ha negato in modo assoluto che al momento ci siano accordi con Gac, oltre a quello già annunciato per aumentare la presenza di jeep sul mercato cinese.

Nei giorni scorsi erano circolate voci su un interesse di Gac per una quota di Fiat Chrysler.

  Continua...