Telecom, prima banda ultralarga in Italia 1000 mega su rete FTTH, a Perugia

mercoledì 25 maggio 2016 09:24
 

MILANO, 25 maggio (Reuters) - Grazie al cablaggio di un lotto di 200 edifici, dove la fibra ottica arriva già direttamente all'interno dello stabile, Telecom Italia ha realizzato a Perugia i primi mille collegamanti superveloci in una città italiana.

Lo dice una nota, precisando che da dopodomani cittadini e imprese potranno usufruire dei nuovi servizi a banda ultralarga in tecnologia 'fiber to the home' (FTTH) con una velocità di connessione fino a 1000 megabit al secondo.

"L'investimento complessivo di TIM a Perugia è di oltre 10 milioni di euro. Questo intervento segue quello che ha già consentito di dotare la città di una rete in fibra ottica in tecnologia FTTCab che rende disponibile collegamenti fino a 100 megabit per oltre 53 mila unità immobiliari, pari all'80,3% della popolazione" aggiunge la nota.

Il consiglio di amministrazione di Cassa depositi e prestiti in agenda oggi, riferivano ieri pomeriggio fonti vicine al dossier, dovrebbe intanto fare il primo passo formale per la cessione di Metroweb a Enel, rifiutando invece la proposta Telecom.

Parlando proprio dei piani su Metroweb, che dovrebbe venire fusa con Enel Open Fiber, in un'intervista al 'Corriere della Sera' l'AD Enel Francesco Starace ricorda tra l'altro che i primi clienti della banda ultralarga realizzata da Enel sono ubicati proprio nel capoluogo umbro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia