Fed, secondo Williams politica restrittiva più aggressiva in 2017

lunedì 23 maggio 2016 15:37
 

NEW YORK, 23 maggio (Reuters) - Nel 2017 la Fed seguirà un percorso di restrizione monetaria leggermente più veloce rispetto a quest'anno, con uno o due rialzi dei tassi in più.

Lo ha detto il numero uno della Fed di San Francisco John Williams, aggiungendo che la decisione circa un eventuale intervento sul costo del denaro nel meeting del mese prossimo resta dipendente dai dati economici in uscita nel frattempo.

Williams ha osservato che le stime della Fed dello scorso marzo sono ancora complessivamente valide: "per il resto dell'anno due o forse tre rialzi dei tassi e probabilmente uno o due in più di questi l'anno prossimo, quindi probabilmente tre o quattro, penso che siano ancora più o meno la cosa giusta" ha dichiarato l'esponente della banca centrale.

"Dipenderà dai dati. Abbiamo ancora i dati di un altro mese prima del meeting di giugno, vogliamo analizzarli e giungere alle nostre conclusioni" ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia