BORSE EUROPA incerte a metà seduta, tendenzialmente negative

lunedì 23 maggio 2016 12:28
 

INDICI                       ORE 12      VAR %    CHIUS. 2015
 EUROSTOXX50                  2934,35     -0,94    3267,52
                                                   
 FTSEUROFIRST300              1319,31     -0,54    1437,53
 STOXX BANCHE                 145,97      -0,46    182,63
 STOXX OIL&GAS                269,15      -1,2     262,31
 STOXX ASSICURAZIONI          242,66      -0,59    285,56
 STOXX AUTO                   463,82      -1,08    565,06
 STOXX TLC                    320,18      -0,92    347,10
 STOXX TECH                   318,33      0,26     355,86
 
    MILANO, 23 maggio (Reuters) - L'azionario europeo è poco
mosso ma tendenzialmente negativo, in una seduta nervosa.
    ** Alle 12 italiane l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300
, perde circa mezzo punto percentuale dopo aver ballato
allungo intorno alla parità.
    ** Fiat Chrysler perde quasi il 4% dopo la notizia
-- riportata dal tedesco Bild am Sonntag e che la società non ha
voluto commentare -- secondo cui potrebbe presto non poter più
vendere automobili in Germania se non si allineerà alle regole
sulle emissioni. 
    ** Bayer cede oltre il 2% dopo l'offerta da 62
miliardi di dollari su Monsanto, in un deal che sarà finanziato
con debito e azioni. 
    ** La tech Aixtron balza del 15%, oggetto di
offerta da parte della cinese Fujian Grand Chip Investment Fund.
  
    ** Nel settore salute, Novartis sale del 2,3%
grazie a buone notizie riguardo ad un suo farmaco per problemi
al cuore.
    ** Male il comparto minerario, con i prezzi del rame
sui minimi degli ultimi tre mesi sulla forza del dollaro. Giù
anche l'oil, trascinato dal ribasso del greggio.
    
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia